Secondo l’agenzia governativa federale della Germania dove è responsabile per la sicurezza informatica, ha affermato che Google Chrome è il browser più sicuro fra tutti. Le motivazioni?  Hanno citato la sandbox che permette di eseguire comandi in “istanze indipendenti” e il sistema di auto-update silenzioso.

Secondo la BSI agenzia governativa tedesca, ha dichiarato che Google Chrome è il browser più sicuro in questo momento in circolazione, con e le seguenti motivazioni: la sandbox utilizzata (una modalità che permette di proteggere il sistema avviando comandi all’interno di “istanze” isolate) e il sistema di auto aggiornamento automatico e silenzioso. Inoltre la BSI ha anche affermato che il browser è l’elemento principale nell’uso dei servizi web, e di conseguenza  rappresenta l’elemento fondamentale dei target nei cyber-attacchi”. “L’uso di Chrome con molte altre precauzioni, permette di ridurre notevolmente il rischio di attacchi”. Inoltre l’agenzia governativa tedesca raccomanda l’uso di Adobe Reader X come lettore di file PDF con motivazioni simili a quelle già citate per Chrome. Per la prima volta dal suo lancio il browser marchiato Google sembra in calo, come browser più utilizzato dagli utenti, il sito Net Applications secondo una ricerca ha rilevato che nel mese di gennaio gli utenti che utilizzano il browser di Google sono stati circa il 18.94%, contro il 19.11% del mese di dicembre dello scorso anno.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone