Un ricercatore di mercato di Canalys ha riportato che Apple era diventata il più grande fornitore al mondo di PC nel quarto trimestre con circa il 17 per cento del mercato mondiale. Come ha fatto il re dei PC ovvero Hewlett-Packard a cadere improvvisamente ottenendo solo il 12,7 per cento? La risposta è semplice “l’ iPad” , Apple ha venduto oltre 15 milioni di tablet nel quarto trimestre, facendo impallidire qualsiasi altra azienda di PC. Steve Brazier CEO di Canalys, ha detto a CNET all’inizio di questa settimana, “stiamo attraversando il più grande cambiamento dell’industria dei PC che abbiamo visto in 20 anni”.

Un analista di Citigroup dopo un incontro con il CEO di Apple Tim Cook , il quale ha detto che “la rapida innovazione della piattaforma iOS amplierà in modo significativo l’uso dei tablet. Bob O’Donnell ha affermato a CNET all’inizio della settimana le seguenti parole:

” Con tutto il rispetto per Mr. Jobs, non siamo ancora nell’era post-PC ma siamo in quello che io chiamo PC-plus, l’era di persone proprietarie di PC e altri dispositivi come i tablet. Ci sono ancora tante cose che gli utenti proprio non possono fare su un tabelt, le tastiere fisiche sono in realtà molto importanti. Le applicazioni di fascia alta che richiedono molta potenza di calcolo sono ancora molto popolari nei PC e non possono girare ugualmente su un tablet. I tablet occuperanno un posto unico nel settore ma altrettanto i PC, è sono sicuro che in futuro  avranno sempre più la capacità di lavorare insieme. O’Donnell ha continuato. “Un esempio è Adobe e le loro applicazioni touch. Sono progettati specificamente per gli appositi dispositivi, non sono pensate per essere sostituire le applicazioni di Adobe per il desktop, sono destinate ad essere complementari. Tali applicazioni per tablet e smartphone sono utilizzate per delineare le idee di base e penso che vedremo molte più applicazioni complementari tra PC e tablet in futuro. Smartphone e tablet potranno sostituire i PC in futuro? Probabilmente no, perché i consumatori sono ancora felici dei loro computer portatili.

Voi cosa pensate in merito, siete d’accordo con O’Donnell?

[via]

 

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone