Qualche ora fa, è arrivata la notizia che alcuni hacker hanno attaccato i server della Foxconn pubblicando in rete i dati di accesso di dipendenti e clienti.

Il gruppo di hacker SwaggSec, è riuscita ad hackerare il server della Foxconn e dopo aver pubblicato i dati di accesso di dipendenti e clienti, per pochi minuti chiunque poteva eseguire ordini per Apple, Intel o Microsoft.

Gli hacker hanno sfruttato una vulnerabilità di Internet Explorer, utilizzato da un lavoratore all’interno di Foxconn. Per evitare ulteriori danni l’azienda è stata costretta a spegnere il server principale contenente i dati per gli accessi. Tra le credenziali apparse in rete, ci sono anche quelle di Terry Gou, CEO e fondatore della Foxconn.

Gli hacker hanno dichiarato che questo è stato solo un avvertimento.

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone