Un nuovo studio condotto dalla Parks Associates società di giochi online e di distribuzione digitale , ha rivelato che 135 milioni di persone giocano almeno un’ora al mese ai giochi del proprio dispositivo, in netta differenza con i 56 milioni nel 2008. Infatti al giorno d’oggi è difficile vedere l’ufficio di un medico o aspettare in una linea in cui le persone intorno a te non prese sui loro telefoni o iDevices tipo il gioco di Angry Birds o altri giochi per cellulare.

 

Perché sono esplosi i giochi mobile? Sono finiti i giorni in cui dovevamo pagare $ 40 più per un computer o una console di gioco. Ora siamo in grado di spendere molto meno di un dollaro per una gratificazione immediata. In effetti, quasi tutte le app top 25 a pagamento su iOS e Android sono giochi che hanno il prezzo di $ 0.99. Già nel 2008, solo il 7 per cento dei giocatori aveva giochi scaricati sui loro telefoni. Oggi quel numero è più che raddoppiato, e il 18 per cento di tutti i giocatori scaricano giochi sul proprio cellulare. Questo mette in parallelo i tassi di adozione e il successo crescente degli smartphone. In poche parole, ci sono più giocatori oggi perché ci sono opzioni sugli smartphone più accessibili rispetto al 2008. Secondo lo studio, questo è solo l’inizio. Grazie ai prezzi molto bassi e la disponibilità immediata di in-app acquisti senza la necessità di creare nuovi account o carte di credito di accesso, stiamo spendendo più che mai per i giochi mobile. Mobile gaming è un mercato redditizio, dove gli sviluppatori creano giochi orientati a quel gruppo di giocatori occasionali. Si tratta di giochi come Angry Birds che viene scaricato come passatempo e poi si trasforma in un vero e proprio gioco di  dipendenza, una tendenza che continuerà fino a quando i tablet e l’adozione sugli smartphone continuerà a crescere.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone