Il titolo AAPL ha superato oggi, poco dopo l’apertura del Nasdaq, quota 500$. Il traguardo è, ovviamente, più che altro simbolico, infatti non serve questo per sapere che Apple sta sbaragliando tutta la concorrenza.

Apple ha toccato quota 300$ a giugno, poi quota 400 a luglio, viaggiando sugli stessi livelli per tutto la restante parte dell’anno anche dopo la morte di Steve Jobs. Il titolo ha poi ripreso quota poco prima della presentazione dei risultati fiscali del trimestre di Natale quando si era diffusa la convinzione che ci sarebbe stato un nuovo record, record che si è poi effettivamente materializzato ad un livello persino superiore a quello che il mercato aveva previsto.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone