Durante la conferenza del Goldman Sachs, Tim Cook ha rivelato il vero motivo che sta dietro al successo dell’iPad.

Tim Cook per rispondere alla domanda che gli è stata posta riguardo l’iPad, ha dichiarato che Apple ha venduto ben 55 Milioni di iPad durante i 7 semestri. Inoltre ha hanche dichiarato che:  “la spedizione di 55 milioni di iPad è qualcosa che nessuno si sarebbe aspettato, noi inclusi. Ci sono voluti 22 anni per vendere 55 milioni di Mac. Ci sono voluti 5 anni per vendere 55 milioni di iPod e 3 anni per altrettanti iPhone. La traiettoria è fuori dagli schemi” avrebbe affermato Cook.

Il CEO di Apple ha dedicato un’ultima riflessione sulla competizione, ed in particolare ad Amazon e al suo Kindle Fire, offerto agli utenti ad un prezzo decisamente vantaggioso rispetto all’iPad: “Alla fine, ad Apple crediamo che gli utenti vogliano il prodotto migliore […] Per questo Amazon è un competitore differente. Il prezzo non è importante. Nessuno parla di come abbia fatto un buon affare su un prodotto scadente. Amiamo i nostri competitori, fintanto che inventino le proprie cose.”

Il motivo dietro l’enorme successo dell’iPad, tuttavia, per Tim Cook risiede nella crescita organica dell’iPad al di fuori di qualsiasi cosa vista in precedenza:

Il motivo per cui l’iPad è così importante è perché si pone al di fuori delle spalle di qualsiasi cosa venuta prima di esso. Prima dell’iPad, l’iTunes Store e l’App Store erano già presenti. Le persone erano già state allenate ad usare gli iPhone e conoscevano perfettamente il multitouch. Per questo potevi letteralmente dare un iPad a chiunque e non c’era periodo di apprendimento: ne ho dato uno a mia figlia, e sapeva come usarlo semplicemente guardando le pubblicità,

 

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone