Gartner annuncia i suoi dati sul mercato della telefonia e, con poca sorpresa, colloca Apple al primo posto nel mercato smartphone e al terzo nella classifica degli smartphone. “Grazie a Cupertino – dice la società di analisti – in Europa il mercato torna a crescere dopo due trimestri di regresso.”

Per quanto riguarda Apple Gartner giudica “eccezionali” le prestazioni nel quarto trimestre con vendite di 35,5 milioni di unità, un incremento del 121,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La società di analisi prevede che le vendite rimarranno alte anche per il primo trimestre di quest’anno, pur senza raggiungere gli stessi elevati risultati degli ultimi 3 mesi del 2011. Oltre al successo di iPhone 4S Gartner ritiene che Cupertino sia riuscita a diminuire le distanza da Samsung grazie a una sempre migliore gestione dei canali.

La classifica dei principali costruttori di telefoni cellulari vede prima Nokia con 422 milioni di pezzi, Samsung seconda con 313milioni e Apple terza con 89 milioni di unità, esclusivamente composti da smartphone top di gamma mentre gli elevati numeri dei primi due includono anche smartphone di fascia media e bassa, oltre ai cellulari standard tradizionali. Nokia ha registrato un calo dell’8,7% nel quarto trimestre ma è stata apprezzata per il lancio secondo programma di Lumia 710 e Lumia 800: il colosso finlandese continuerà a proporre smarphone a prezzo aggressivo per contrastare Android. Nel report di Gartner le prestazioni di LG, Sony Ericsson, Motorola e anche di RIM vengono giudicate deludenti per quanto riguarda volumi e profitti. Per tutti questi costruttori si fa sempre più sentire anche la concorrenza di ZTE e Huawei soprattutto nei dispositivi di fascia media e bassa. I due costruttori cinesi sono quelli che hanno registrato i tassi di crescita più alti, dopo Cupertino. Per il costruttore di BlackBerry vengono evidenziati i ritardi della nuova piattaforma BlackBerry 10 e la sfida per convincere ed estendere la base di sviluppatori al nuovo sistema.

Il mercato dei cellulari nel suo complesso ha registrato vendite per 476,5 milioni di unità nel quarto trimestre del 2011, un incremento del 5,4% rispetto all’ultimo trimestre del 2010. Per l’intera annata le vendite sono state di 1,8miliardi di pezzi con un incremento dell’11,1%. Gli smartphone sono stati 149 milioni nel quarto trimestre con una crescita del 47,3%: per l’intero anno gli smartphone sono stati 472 milioni pari al 31% di tutte le vendite di cellulari. Per il 2012 Gartner prevede che il mercato dei cellulari crescerà del 7% mentre gli smarpthone cresceranno del 39%.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone