Una novità molto importante del nuovo OS X Mountain Lion, è sicuramente un nuovo sistema di protezione del sistema. Il suo nome è GateKeeper.

Sin dalla versione 10.4 OS X ha sempre avuto una funzione chiamata “File Quarantine”, la quale si occupa di verificare le applicazioni  che vengono eseguite dal sistema per la prima volta. Vi sarà capitato più volte di visualizzare la finestra di dialogo relativa all’apertura di un’applicazione appena scaricata da internet.

Gatekeeper fa uso della stessa funzionalità. Tuttavia al posto che chiedere il vostro consenso per avviare un’applicazione per la prima volta, Mountain Lion verificherà le impostazioni di sistema per verificare quali applicazioni attualmente hanno i permessi per essere eseguite. La funzione sarà personalizzabile da pannello preferenze di sistema all’interno della scheda Sicurezza e Provacy sotto il nome di “Allow applications downloaded from” con tre opzioni a disposizione:

  • Anywhere: questa impostazione imposterà il sistema in modo che funzioni come hanno sempre fatto tutte le precedenti versioni di OS X permettendo l’esecuzione di ogni applicazione.
  • Mac App Store: Quando questa voce sarà selezionata ogni applicazione scaricata dallo store potrà essere eseguita senza alcun problema, le altre invece non avranno i permessi di esecuzione.
  • Mac App Store ed Identified developers: questa è la nuova impostazione di base inMountain Lion. In questo caso oltre a tutte le applicazioni scaricate dallo store avranno permesso di esecuzione anche le applicazioni “esterne” firmate da uno sviluppatore certificato.

Proprio la dicitura  “sviluppatore certificato”  è una delle novità introdotte da Apple. Con tale definizione, infatti, si intendono tutti gli sviluppatori che si sono registrati al programma Apple e hanno ricevuto, per questo, un opportuno certificato. Tale certificato potrà quindi essere utilizzato da tutti gli sviluppatori per firmare in modo sicuro le loro applicazioni le quali potranno essere pubblicate dentro e fuori dallo store.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone