Secondo le ultime notizie, sembra che la Foxconn abbia deciso di aumentare lo stipendio dei propri dipendenti del 25% per calmare le acque all’interno delle fabbriche.

Grazie a questa decisione, dovrebbe partire da ora una paga mensile aumentata dal 16% al 25% in base al passaggio o meno di un test tecnico: la paga base sarebbe dunque di 1,800 yuan, pari a 286$, o di 2,200 yuan qualora l’operaio sia fornito di certificazione, pari a 349$.

Questa decisione sembrerebbe derivare dalla maggiore supervisione sulle condizioni dei lavoratori attuata da Apple in quest’ultimo periodo, specialmente dopo molte proteste e report profondamente negativi sullo stato dei lavoratori nelle fabbriche della Foxconn. Ovviamente la maggiore preoccupazione è il numero di ore eccessivo a cui gli operai sono costretti a lavorare per produrre ogni tipo di prodotto per Apple, Dell, HP, Microsoft, Nintendo, Nokia, Sony e molti altri. Grazie all’aumento degli stipendi, i dipendenti ora hanno un incentivo in più per aumentare la produzione.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone