Ormai sono passati ben 10 anni dall’uscita della prima versione di OS X rilasciata nel lontano 2000 e, in questi anni Apple, nemmeno a dirlo, ha fatto passi da gigante.

Con il primo OS X, Apple ha stupito gli utenti gli utenti facendo parlare per la prima volta nella storia in Personal Computer. Anche se la voce risultava molto robotica, ha lasciato letteralmente senza parole tutti i giornalisti quando il Mac sie è letteralmente presentato da solo.

Ecco la lista di tutti gli OS X che Apple ha lanciato in questi 10 anni:

  • OS X “Public Beta”¬†–¬†(internally codenamed “Kodiak”)
  • OS X 10.0 “Cheetah”
  • OS X 10.1 “Puma”
  • OS X 10.2 “Jaguar”
  • OS X 10.3 “Panther”
  • OS X 10.4 “Tiger”
  • OS X 10.5 “Leopard”
  • OS X 10.6 “Snow Leopard”
  • OS X 10.7 “Lion”
  • OS X 10.8 “Mountain Lion” – (Currently Developer Preview

OS X Public Beta

Mac OS X Public Beta
Public Beta (Build) 1H39 13 settembre 2000
Media: CD-Rom¬†prezzo iniziale: $ 29.95 (US).¬†Il¬†¬†Mac OS X Public Beta¬†(nome in codice “Kodiak”) √® stato uno dei primi sistemi operativi Beta¬†di¬†¬†Apple Computer¬†‘s¬†.¬†Si basava sul Developer Preview 4 (DP4) di OS X ed era ancora molto semplice.¬†Tuttavia, ha dimostrato la forza del nuovo software di sistema Apple come la nuova interfaccia Aqua o il motore grafico Quartz.¬†E ‘stato venduto per $ 29.95 US presso gli Apple Store ed era disponibile in inglese, tedesco e francese.¬†La beta pubblica aveva ancora il logo Apple al centro della barra dei menu, ma a causa di numerosi reclami degli utenti, Apple ha spostato il logo Apple alla sua posizione originale sul lato sinistro del menu.

Requisiti di sistema:

Processore PowerPC G3, PowerBook G3 originale non è supportato, 128 MB di RAM e 1,5 GB di spazio su disco

 Beta pubblica su questo Mac

 

Desktop vuoto
Desktop e Finder
Public Beta Finder
Mail
Audio Player
Logout / Shutdown
Preferenze di Sistema
Monitor

OS X 10.0 “Cheetah”

Mac OS X 10.0 “Cheetah”
10.0 (Build) 4K78 24 marzo 2001
Media: CD-Rom¬†prezzo iniziale: $ 129 (US).Nel marzo 2001, Apple ha rilasciato la prima versione di Mac OS X. La prima versione potrebbe difficilmente essere chiamata finito, ma Apple ha ritenuto che era pi√Ļ importante rispettare il calendario.¬†Mac OS X 10.0 era ancora molto lento (molto pi√Ļ lento rispetto a Mac OS 9) e mancava di alcune funzionalit√† importanti come la masterizzazione di dati su CD o la riproduzione di video DVD.¬†Soprattutto il ridimensionamento della finestra era estremamente lento.¬†Tuttavia, ha mostrato molti miglioramenti rispetto la beta pubblica ed ha anche dimostrato che Apple stava ascoltando i commenti e le critiche degli utenti. Le prime applicazioni a comparire sono state la maggior parte del software shareware e ci volle del tempo prima che le prime applicazioni importanti siano state rese compatibili per girare nativamente con OS X.

Requisiti di sistema:

PowerPC G3 (original PowerBook G3 non sono supportati), 128 MB di RAM e 1,5 GB di spazio su disco

Aggiornamenti Versione:
10,0 4K78 24 marzo 2001
10.0.1 4L13 14 aprile 2001
10.0.2 4P12 1 maggio 2001
, dalla versione 10.0.3 4P13 9 maggio 2001
10.0.4 4Q12 21 giugno 200

 

Informazioni su questo Mac & IE 5,1 ScreenShot (Preview Release IE?)
OS X 10.0 Cartella Home
OS X 10.0 cartella Applicazioni
OS X 10.0 Sherlock (utilità di ricerca)
OS X 10.0 QuickTime Player 5.0
OS X 10.0 Software Update
OS X 10.0 Preferenze di Sistema
OS X 10.0 Account utente
OS X 10.0 Folder Utility Disco & Utilities
OS X 10.0 System Profiler

Mac OS X 10.1 “Puma”

Mac OS X 10.1 “Puma”
10.1 (Build) 5G64 25 settembre 2001
Media: CD-Rom¬†prezzo iniziale: $ 129.95 (US). Pubblicato nel settembre 2001, Mac OS X 10.1 √® stato un passo importante da Mac OS X 10.0.¬†Mentre Mac OS 10.0 √® stata sentita come una beta, 10,1 √® stato il primo OS X che potrebbe effettivamente essere utilizzato.¬†I tempi di lancio dell’applicazione, il ridimensionamento della finestra e menu erano significativamente pi√Ļ veloci, il Dock era mobile, un’interfaccia pi√Ļ personalizzabile, migliore prestazioni grafiche 3D, centinaia di driver per stampanti di terze parti, fotocamere, videocamere, lettori MP3 e dispositivi di storage e di integrazione di rete aggiuntivo solo per citarne alcune delle funzionalit√† nuove o migliorate.¬†Mac OS X 10.1 √® un aggiornamento gratuito per i possessori di Mac OS X 10.0.¬†Tuttavia, a causa delle sue dimensioni non era disponibile tramite download da Internet, ma si poteva ordinare da Apple per $ 20 o erano disponibili CD-R nei negozi Apple.
Requisiti di sistema: PowerPC G3 (original PowerBook G3 non sono supportati), 128 MB di RAM e 1,5 GB di spazio su disco rigido aggiornamenti di versione: 10,1 5G64 25 settembre 2001  10.1.1 5M28 Nov 12, 2001  10.1.2 5P48 21 DICEMBRE 2001  10.1.3 5Q45 19 febbraio 2002  10.1.4 5Q125 aprile 17, 2002  10.1.5 5S60 5 Giugno 2002
OS X 10.1 Informazioni su questo Mac
A proposito di OS X 10.1 l’aggiornamento 10,0-10,1
OS X 10.1iTunes 1 (mi ricordo con questo)
OS X 10.1 iMovie
OS X 10.1 Chess (sembrava buono retro loro)
OS X 10.1 Preferenze di Sistema
OS X 10.1 Network
OS X 10.1 Data e Ora
OS X 10.1 cartella Utility

 

Mac OS X 10.2 “Jaguar”

Mac OS X 10.2 “Jaguar”
10.2 (Build) 6C115/6C115a 24 agosto 2002
Media: CD-Rom o DVD-Rom¬†prezzo iniziale: $ 129.95 (US) per u singolo utente o $ 199 (US) Family Pack, Il nome in codice di questa versione di Mac OS X √® diventato di dominio pubblico molto tempo prima del rilascio di 10,2 e quindi Apple ha deciso di sottoporre ufficialmente a questa versione di Mac OS X Jaguar.¬†Jaguar ha migliorato le prestazioni di Mac OS X con Quartz Extreme che ha approfittato di schede di accelerazione grafica del Mac moderni.¬†L’applicazione Mail aveva ora un built-in per la posta e un filtro antispam, che √® stato considerato uno dei migliori disponibili.¬†Inoltre, Apple ha aggiunto il riconoscimento della grafia chiamato Inkwell.¬†Inkwell √® basato sul riconoscimento della scrittura a mano di Apple Newton. Sono state introdotte anche nuove applicazioni come iChat, QuickTime 6 e Sherlock 3 (e anche l’aggiunta di un classico-Mac OS-come la ricerca rapida per il Finder).¬†Apple ha inoltre aggiunto il supporto Bluetooth e Rendezvous.

Requisiti di sistema:

PowerPC G3 (original PowerBook G3 non sono supportati), 128 MB di RAM e 3,0 GB di spazio su disco

Aggiornamenti Versione:
10,2 6C115/6C115a Agosto 24, 2002
10.2.1 6D52 18 set 2002
10.2.2 6F21 11 novembre 2002
10.2.3 6G30 19 dicembre 2002
10.2.4 6I32 13 febbraio 2003
10.2.5 6L29 10 aprile 2003
10.2.6 6L60 6 maggio 2003
10.2.8 6R50, 6R73 3 OTTOBRE 2003
10.2.8 (G5) 6S90 3 Ottobre 2003

 

OS X 10.2 Informazioni su questo Mac & Software Updates

A proposito di OS X 10.2 l’aggiornamento 10,1-10,2
OS X iPhoto 10,2
OS X 10.2 iTunes 3
OS X 10.2 QuickTime Player 6
OS X 10.2 Internet Explorer 5.2
OS X 10.2 Preferenze di Sistema
OS X 10.2 Account utente
OS X 10.2 mio account (Questo non durò a lungo)

Mac OS X 10.3 “Panther”

Mac OS X 10.3 “Panther”,
10.3 (Build) 7B85 24 ottobre 2003
Media: CD-Rom o DVD-Rom¬†prezzo iniziale: $ 129.95 (US) Utente singolo o $ 199 (US) Family Pack. Al WWDC 2003, Apple ha annunciato Mac OS X 10.3 Panther.¬†Panther ha introdotto molte nuove funzionalit√†, come una nuova finestra di gestione Expos√©, una migliore Finder, la crittografia AES-128 per i file personali, versione migliorata di anteprima, invio di fax, le mail pi√Ļ veloce, e Libro Font, uno strumento di gestione dei font.¬†Inoltre, l’accesso e la sincronizzazione iDisk √® stata notevolmente migliorata.¬†Tuttavia, due nuove funzionalit√† hanno ottenuto pi√Ļ attenzione: Fast User Switching e Xcode.¬†Cambio rapido utente √® stata una delle caratteristiche pi√Ļ attese per passare da un account all’altro senza chiudere le applicazioni ed eseguire il log aut.¬†Grazie alla potenza grafica di Mac OS X, la commutazione tra gli utenti √® stata animata dalla trasformazione del desktop in un cubo 3D.¬†Xcode √® lo strumento principale per lo sviluppo di applicazioni Mac OS X.

Requisiti di sistema:

Processore PowerPC G3 o versioni successive, built-in USB, 128 MB di RAM e 3.0 GB di spazio su disco rigido aggiornamenti di versione: 10,3 7B85 24 OTTOBRE 2003  10.3.1 7C107 Novembre 10, 2003  10.3.2 7D24 17 dicembre 2003 10.3.3 7F44 15 Marzo 200410.3.4 7H63 26 maggio 2004  10.3.5 7M34 9 agosto 2004 10.3.6 7R28 5 novembre 2004 10.3.7 7S215 15 dicembre 2004  10.3.8 7U16 9 febbraio 2005  10.3. 9 7W98 15 aprile 2005

OS X 10.3 Informazioni su questo Mac
A proposito di OS X 10.3 l’aggiornamento 10,2-10,3
OS X 10.3 cartella Home (Finder completamente rivisto)
OS X 10.3 cartella Applicazioni
OS X 10.3 iTunes 4
OS X 10.3 Safari 1 (Apple introduce il suo Browser a sfavore di IE)
OS X 10.3 Preferenze di Sistema
OS X 10.3 account utente
OS X 10.3 Network
OS X 10.3 Aggiornamento Software
OS X 10.3 Disk Utility

 

Mac OS X 10.4 “Tiger”

Mac OS X 10.4 “Tiger”
10.4 (Build) 8A428 29 aprile 2005
Media: DVD-ROM, CD-Rom (Special Order Only)¬†¬†Prezzo iniziale: $ 129.95 (US) Utente singolo o $ 199 (US) Family Pack. Mac OS X versione 10.4 “Tiger” √® la quinta importante release di Mac OS X. Alcune delle nuove caratteristiche includono un sistema di ricerca rapida chiamata Spotlight, una nuova versione del browser web Safari, Dashboard, un nuovo tema unificato, ed un supporto migliorato per l’indirizzamento a 64 bit su Power Mac G5.¬†X10.4 Mac OS X “Tiger” √® stato incluso con tutti i nuovi computer Macintosh, ed era disponibile anche come aggiornamento per gli attuali utenti di Mac OS X. Tiger √® anche il primo OS X compatibile con l’architettura Intel.¬†Sei settimane dopo la sua uscita ufficiale, Apple ha venduto circa 2 milioni di copie di Tiger, che rappresentano il 16% di tutti gli utenti di Mac OS X. Apple ha affermato che Tiger √® stato il sistema operativo pi√Ļ venduto da Apple .¬†Alla Worldwide Developers Conference il 11 giugno 2007, il CEO di Apple Steve Jobs ha annunciato che dei 22 milioni di utenti OS X, oltre il 67% stava utilizzando Tiger.

Requisiti di sistema:

Processore PowerPC G3 o versioni successive, built-in FireWire, 256 MB di RAM e 3,0 GB di spazio su disco

Aggiornamenti Versione:
10,4 8A428 aprile 29, 2005
10.4.1 8B15 16 maggio 2005
10.4.2 8C46 12 Luglio 2005
10.4.3 8F46 31 Ottobre 2005
10.4.4 8G32 10 Gennaio 2006
10.4.5 (PowerPC) 8H14 14 febbraio , 2006
10.4.5 (Intel) 8G1454 Feb 14, 2006
10.4.6 (PowerPC) 8I1119 3 Apr 2006
10.4.6 (Intel) 7U16 3 APRILE 2006
10.4.7 (PowerPC) 8J135 27 GIUGNO 2006
10.4.7 ( Intel) 8J2135 27 giugno 2006
10.4.8 (PowerPC) 8L127 29 Settembre 2006
10.4.8 (Intel) 8L2127 29 Settembre 2006
10.4.9 (PowerPC) 8P135 13 mar 2007
10.4.9 (Intel) 8P2137 13 marzo 2007
10.4.10 (PowerPC) 8R218 20 giugno 2007
10.4.10 (Intel) 8R2218, 8R2232 20 Giugno 2007
10.4.11 (PowerPC) 8S165 14 Nov 2007
10.4.11 (Intel) 8S2167 14 Nov 2007

OS X 10.4 Informazioni su questo Mac
A proposito di OS X 10.4 l’aggiornamento 10,3-10,4
DashBoard OS X 10.4
OS X 10.4 Preferenze di Sistema
OS X 10.4 account utente
OS X 10.4 Data e Ora
OS X 10.4 System Profiler

Mac OS X 10.5 “Leopard”

Mac OS X 10.5 “Leopard”
10.5 (Build) 9A581 26 ottobre 2007
Media: DVD-Rom¬†prezzo iniziale: $ 129.95 (US) Utente singolo o $ 199 (US) Family Pack. Mac OS X versione 10.5 “Leopard” √® la sesta importante release del sistema operativo Mac OS X, ed √® il successore di Mac OS X v10.4 “Tiger”.¬†Leopard √® stato rilasciato il 26 ottobre 2007, ed era disponibile in due varianti: una versione desktop adatto per personal computer, e una versione server, Mac OS X Server.¬†Apple offre uno sconto per ¬†l’aggiornamento per le persone che acquistano nuovi computer Apple tra il 1 ottobre 2007 e 29 Dicembre 2007 che non dispongono gi√† di Mac OS X v10.5 pre-installato Leopard o un DVD di aggiornamento incluso.¬†Secondo Apple, Leopard contiene pi√Ļ di 300 cambiamenti e miglioramenti. Leopard introduce un desktop completamente rivisto in modo significativo, con un Dock ridisegnato, Stacks, una barra dei menu semitrasparente e un Finder aggiornato che incorpora il Cover Flow.¬†Altre caratteristiche degne di nota includono il supporto per la scrittura a 64 bit applicazioni grafiche dell’interfaccia utente, una utility di backup automatico chiamata Time Machine, il supporto per le ricerche Spotlight, e l’inclusione di Front Row e Photo Booth, che in precedenza erano inclusi solo con alcuni modelli di Mac.

Requisiti di sistema:

Intel, PowerPC G5, o PowerPC G4 (867 MHz o superiore), 512 MB di RAM e 9,0 GB di spazio su disco¬†una versione pi√Ļ aggiornata:¬†10,5 9A581 26 ott 2007¬†¬†10.5.1 9B18 15 Novembre 2007¬†¬†10.5.2 9C31 11 febbraio 2008¬†¬†10.5.3 9D34 28 maggio 2008¬†10.5.4 9E17 30 Giugno 2008¬†10.5.5 9F33 15 settembre 2008¬†¬†10.5.6 9G55 15 dic 2008¬†10.5.7 9J61 12 maggio 2009¬†¬†10.5.8 9L30 5 agosto 2009

OS X 10.5 Informazioni su questo Mac

A proposito di OS X 10.5
OS X 10.5 cartella Home (le icone delle cartelle nuove per Leopard)
OS X 10.5 Preview Folder (IPer la prima volta introdotto in Leopard)
OS X 10.5 SpotLight (Introdotto nel Tiget, ma rivisto per Leopard)
OS X 10.5 Preferenze di Sistema
OS X 10.5 Account utente
OS X 10.5 Netowrk
OS X 10.5 Macchina del tempo (Introdotto per la prima volta in Leopard)
OS X 10.5 Disk Utility

OS X 10.6 Snow Leopard

Mac OS X “Snow Leopard”
10,6 agosto 2009
Media: DVD-ROM¬†‚Ä®‚Ä®prezzo iniziale: $ 29.95 (US). Steve Jobs ha annunciato Snow Leopard al WWDC l’8 giugno 2008, ed √® stato privatamente dimostrato per gli sviluppatori, Senior Vice President of Engineering Software , Bertrand Serlet.¬†Una prima dimostrazione pubblica √® stata emessa nel WWDC 2009 dal Senior Vice President Marketing Worldwide, Phil Schiller e Serlet.¬†Snow Leopard sar√† disponibile il 28 agosto 2009 e un aggiornamento sar√† disponibile per gli attuali utenti di Leopard a $ 29 US, o fino a cinque computer con il Family Pack a 49 dollari USA. Gli utenti di Tiger possono aggiornare con l’acquisto del Mac Box Set, un unico pacchetto che comprender√† Snow Leopard, iLife ’09 e iWork ’09.¬†L’aggiornamento a Mac OS X si concentrer√† sul miglioramento delle prestazioni, l’efficienza e ridurre la sua impronta complessiva di memoria, piuttosto che nuove funzionalit√† per l’utente finale.¬†Questa sar√† anche la prima versione di Mac OS risalente al System 7.1.2 che non supporta l’architettura PowerPC.

Requisiti di sistema:

Processore Intel, 1 GB di RAM; e 5,0 GB di spazio su disco¬†una versione pi√Ļ aggiornata:¬†10.6 (10A432),¬†¬†10.6.1 (10B504),¬†¬†10.6.2 (10C540),¬†¬†10.6.3 (10D573),¬†¬†10.6.4 (10F569),¬†¬†10.6.5 (10H574),¬†¬†10,6 0,6 (10J567),¬†¬†10.6.7 (10J869),¬†¬†10.6.8 (10K540, 10K549)

OS X 10.6 Informazioni su questo Mac

 

 OS X 10.6 Install

 

 

 OS X 10.6 Finder e applicazioni

 

 

  OS X 10.6 QuickTime X (schermata di registrazione Video e Audio Recording)

OS X 10.7 Lion

Mac OS X “Lion” 10,7 luglio 2011
Distribuzione: Mac App Store o di thumb drive USB‚Ä®‚Ä®¬†Prezzo iniziale: $ 29.99 (Mac App Store) $ 69 (thumb drive USB). Mac OS X v10.7 “Lion” √® stato rilasciato il 20 luglio 2011.¬†Include il supporto per il Mac App Store, e porta molti altri sviluppi fatti in iOS di Apple, come ad esempio la possibilit√† di navigare facilmente tra le applicazioni del Mac con il LaunchPad.¬†Le modifiche apportate alla GUI (Graphical User Interface) includono il Launchpad (simile alla schermata Home dei dispositivi IOS), auto-nascondere le barre di scorrimento che appaiono solo quando vengono utilizzate, e il Mission Control, che unifica Expos√©, Spaces, Dashboard, e applicazioni a schermo intero all’interno di un’unica interfaccia. Oltre a questo, i documenti si salvano in automatico di default cos√¨ gli utenti non devono preoccuparsi della gestione dei documenti.

Requisiti di sistema:

Intel Core 2 Duo, Core i3, Core i5, Core i7 o Xeon, 2 GB di RAM , 7 GB di spazio su disco e Mac OS X v10.6.6 o successivo (v10.6.8 raccomandato) Aggiornamenti Versione: 10.7 (11A511),  10.7.1 (11B26, 11B2118),  10.7.2 (11C74)

 OS X 10.7 Informazioni su questo Mac

 Installare OS X 10.7

 OS X 10.7 Finder

  OS X 10.7 LaunchPad

 OS X 10.7 Mission Control

 

OS X 10.7 Mac Apps Store

 OS X 10.7 FaceTime

 

OS X 10.7 Rubrica Indirizzi e iCal

OS X 10,8 Mountain Lion (Developer Preview)

Mac OS X “Mountain Lion” 10,8 – (Attualmente versione Developer Only)
Distribuzione: Mac App Store¬†Mac OS X v10.8 “Mountain Lion” versione Developer Preview 1 √® stata rilasciata il 16 febbraio 2012. E ‘previsto per essere rilasciato nell’estate del 2012.¬†OS X Mountain Lion avr√† ancora molte pi√Ļ caratteristiche iOS, alcune delle quali sono state gi√† introdotte al Mac in OS X Lion. Molte applicazioni sono state rinominate o alterati in modo da corrispondere con le loro controparti iOS.

Requisiti di sistema:

  • 64-Bit Intel Core 2 Duo o superiore richiesto
  • Possibilit√† di avviare OS X kernel a 64 bit
  • Avanzato chipset GPU richiesta
  • Richiesta una connessione Internet per scaricare e installare OS X 10,8
Caratteristiche:
  • Una maggiore integrazione delle¬†¬†iCloud.
  • Sincronizzazione automatica dei documenti di ¬†iWork¬†¬†con iCloud
  • Messaggi¬†¬†– Permette di inviare messaggi direttamente dal Mac come iMessage per iOS.
  • Promemoria¬†¬†: Un applicazione che permette di stilare una lista delle cose da fare.
  • Note¬†¬†– Come su iOS questa applicazione viene separata dall’applicazione Mail.
  • Una versione desktop di iOS del¬†¬†Centro di notifica¬†, simile a¬†¬†Growl
  • Un pulsante “Condividi” e nella finestra di dialogo in¬†¬†Safari¬†¬†e altre applicazioni
  • Game Center
  • AirPlay Mirroring – trasmissione a distanza della scrivania di OS X su ¬†Apple TV¬†¬†via¬†¬†AirPlay
  • Gatekeeper¬†¬†un antivirus¬†basato su¬†¬†firme digitali¬† e il¬†¬†Mac App Store
  • Integrazione con Twitter.

Aggiornamenti Versione:
10,8 Anteprima 1 (11D50b),

 

OS X 10,8 Informazioni su questo Mac

 

OS X Install 10,8

 

OS X 10.8 aggiornamenti software via App Store

 

OS X 10.8 aggiornamenti software via App Store

 

OS X 10,8 Messaggi

 

OS X 10.8 nuove applicazioni

 

OS X 10,8 Mail, Contatti, Calendari

 

OS X 10,8 iCloud Docs

 

 OS X 10,8 Keeper

 

Sicuramente Apple continuerà a rilasciare sistemi OS X sempre migliori e adatti alle esigenze di tutti gli utenti.

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone