Di questi ultimi tempi RIM non se la passa di certo bene e ben presto se la potrà vedere ancora peggio, infatti secondo un sondaggio condotto da Information Week anche le aziende stanno abbandonando la piattaforma BalckBerry, privilegiando i dispositivi di Apple.

Il vistoso calo di popolarità per RIM non è passato di certo inosservato, infatti RIM oltre a perdere il singolo utente, viene pian piano abbandonata anche dalle aziende, dove per anni ha dominato il mercato incontrastata. Attulamnete RIM detiene ancora il 70% di questo mercato ma ben presto lo scenario potrebbe cambiare velocemente. Infatti secondo uno studio condotto da Information Week ha mostrato che soltanto il 25% delle aziende ha intenzione di restare fedele all’azienda canadese entro i due anni. C’è da dire anche che la sicurezza offerta da BlackBerry è ancora una garanzia per tante aziende, ma l’agguerrita concorrenza nel settore di Apple e Android, ha spinto le esigenze di tutti verso l’usabilità delle app, non solo più alla ricerca della sicurezza. Il 67% delle aziende intervistate da InformationWeek considera Apple un proprio futuro partner, mentre solo il 37% per Microsoft; solo il 4% di chi prende in esame i prodotti BlackBerry è interessato alla nuova piattaforma aziendale BlackBerry Mobile Fusion, nonostante la compatibilità trasversale con iOS e Android.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone