Come ogni anno, l’azienda Fortune ha pubblicato una classifica delle aziende più ammirate al mondo e, per il quinto anno di seguito, Apple si piazza al primo posto.

Gli editori di Fortune hanno deciso di nominare Apple come l’azienda più ammirata al mondo dopo i risultati eccezionali ottenuti nel 2011 con il lancio del nuovo iPhone 4S  e agli ottimi risultati finanziari riportati dalla compagnia durante il mese di gennaio.

Dire come sia stato un altro grande anno per Apple significherebbe usare un eufemismo. Con la scomparsa di Steve Jobs, non pochi dubbi si sono fatti strada sul futuro della compagnia. Ma sotto la guida del nuovo CEO Tim Cook, Apple continua a prosperare. Il fatturato annuale della compagnia ha raggiunto i 108$ miliardi, spinto da un aumento dell’81% nelle vendite di iPhone ed un picco del 334% in quelle degli iPad. Incrementi su tutta la linea che spiegano il perché dell’aumento del 75% delle azioni durante l’anno fiscale, arrivando a 495$.

Al secondo posto, sotto Apple, possiamo trovare Google che nel 2011 ha visto un cambio all’interno della dirigenza. Dopo Google, troviamo Amazon.com, Coca-Cola ed IBM.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone