Come ben sappiamo nel nuovo iPad Appple ha inserito il nuovo processore A5X, e molti si aspettano di vederlo anche sul prossimo iPhone, ma la cosa non sarà proprio così.

Infatti secondo alcuni analisti il chip A5X richiede troppa potenza per essere utilizzato in iPhone, e di conseguenza Apple avrà bisogno di creare un chip con maggiore efficienza energetica con un nuovo processo di produzione per il suo prossimo smartphone. Tradizionalmente, Apple in passato ha adottato i processori introdotti nel suo iPad con l’A4 e l’A5 nelle nuove versioni dell’iPhone. Però potrebbe arrivare la fine di questa tradizione. Con il A5X concentrato così pesantemente sulla grafica, consumerebbe troppa energia per essere utilizzato in uno smartphone, come ben sappiamo Apple già ha diversi problemi con la batteria dell’iPhone, quindi inserire il nuovo processore A5X andrebbe a peggiorare la situazione.Il nuovo processore A5X è dotato di due core di elaborazione, e offre prestazioni grafiche significativamente maggiori, per accogliere il nuovo iPad display Retina ad alta risoluzione, consumando più energia. Questo è probabilmente uno dei motivi per cui il nuovo tabelt di Apple necessiti di una batteria migliore, per garantire la stessa autonomia dell’iPad 2 ovvero di dieci ore, ed è anche per questo che il nuovo iPad è leggermente più spesso. Detto ciò sembra molto plausibile che il nuovo chip A5X sarà adottato solo nel nuovo iPad e non nel prossimo iPhone.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone