Sono trascorse appena 72 ore e già Samsung ha chiesto di bloccare le vendite del Nuovo iPad in Australia.

Così, oltre ai problemi relativi al nome, conteso con la Proview, la tavoletta di Cupertino potrebbe non essere venduta nella terra dei canguri; Samsung ha, infatti, richiesto un’udienza di massima urgenza allo stesso giudice che aveva bloccato le vendite del Samsung Galaxy Tab 10.1 . La motivazione di tale richiesta è evidente: il nuovo iPad rappresenta una seria minaccia per tutti i tablet dotati di Android.

Le grane legali tra Samsung ed Apple sembrano non avere termine.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone