Come sicuramente saprete, tra qualche giorno verrà lanciato negli USA il nuovo iPad e Apple ha registrato già un enorme richiesta del nuovo tablet anche dopo il SoldOut sullo Store Online. Oggi è arrivata la notizia che nelle fabbriche della Foxconn, sono state aumentate le linee di produzione per il nuovo Tablet.

L’assemblaggio dei nuovi iPad è iniziato a gennaio con un volume di 1.000 unità realizzato in 10 ore. Il ritmo di output però è incrementato vertiginosamente subito dopo le festività per il nuovo anno cinese concluse il 28 gennaio: ora la stima di produzione è di 150 nuovi iPad ogni ora.

Come mostrato anche da un recente servizio televisivo, la produzione dei prodotti Apple, è suddiviso in moltissime sezioni in cui ogni operaio ha un compito ben preciso. Secondo i recente report, nello stabilimento di Shenzhen Foxconn ha dedicato al nuovo iPad 30 intere linee di produzione, più di quante ne siano mai state dedicate all’iPad 2.

Tra gli altri dettagli interessanti ricordiamo le tradizionali misure precauzionali con ingressi e uscite controllati, l’obbligo di indossare abiti anti-statici in zone specifiche e la presenza segnalata di più ispezioni e controlli qualità rispetto a qualsiasi altra linea di produzione. Sembra che agli operai al lavoro non sia nemmeno permesso parlare tra di loro, una misura molto probabilmente introdotta per evitare qualsiasi tipo di rallentamento.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone