Apple a USA Today ha dichiarato che la richiesta del nuovo iPad è stata al di fuori del comune.

Infatti il nuovo iPad ha fatto registrare il tutto esaurito già in fase di pre-ordine, ed Apple non ha tardato a dare la conferma ufficiale.
“La risposta dei clienti per il nuovo iPad è stata fuori dal comune e la quantità disponibile per i pre-ordini è stata acquistata. I clienti possono continuare a ordinare online e ottenere una stima della data di consegna”.
Tale dichiarazioni sono state riportate da USA Today. Negli scorsi giorni in USA e anche nei paesi esteri del primo scaglione di lancio di venerdì 16 marzo si sono registrati prima piccoli posticipi di alcuni giorni che con il passare delle ore fino a questo weekend si sono trasformati in ritardi consistenti che partono da una settimana per arrivare fino a 3 settimane. Ovviamente non è la prima volta che un nuovo prodotto Apple registra il tutto esaurito già in fase di pre-ordine. Quello che sta accadendo per il nuovo iPad di terza generazione si è verificato per il primo iPad e poi anche per iPad 2, senza contare il tutto esaurito registrati per i lanci di iPhone fino ad arrivare all’ultimo iPhone 4S. Apple di solito ogni volta che si verifica il tutto esaurito in fase di pre-ordine rilascia dichiarazioni alle testate USA, seguito da un evento con un comunicato stampa che potrebbe verificarsi nei prossimi giorni.
[via]
Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone