Apple lunedì ha rimosso una serie di richieste relative a due brevetti di proprietà, per limitare la portata della procedura d’infrazione ITC, dei brevetti contro Samsung.

Florian Mueller FOSS Brevetti ha riportato che Apple ha rimosso dalla denuncia iniziale due richieste di violazione di brevetti proprio per ottimizzare tutta la procedura e renderla più veloce. Dalla denuncia di partenza di Apple sarebbero stati rimossi ben 15 reclami riguardanti plug-in di rilevamento e brevetti riguardante la tecnologia multitouch nel tentativo di razionalizzare l’intera ingiunzione contro Samsung. A causa dei severi requisiti che richiede l’ITC, non è raro che i ricorrenti fanno cadere alcune affermazioni o asserzioni di interi brevetti in modo da raggiungere una sentenza favorevole più velocemente.
La causa legale può vedere più “razionalizzazione” da parte di Apple, che continua ad andare avanti, alcuni dei quali potrebbero accadere già con la prossima udienza probatoria decisiva, che si svolgerà tra il 31 maggio e il 6 giugno 2012.

Vi terremo informati su eventuali sviluppi.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone