Secondo le ultime indiscrezioni pare che Apple sia stata citata n giudizio tramite Class Action, perché gli spot di Siri sono “Fuorvianti”

Appunto come vi avevamo anticipato, il Wall Street Journal ha riportato che Apple sarebbe stata denunciata tramite Class Action, depositata presso l’US District Court di San Jose, in quanto viene sostenuto che gli spot di Apple riguardante Siri, sono molto “fuorvianti”, infatti viene mostrato che Siri trova accordi di chitarra, fissa appuntamenti e tanto altro, ma in realtà le prestazioni di Siri sono molto inferiori. Inoltre viene affermato anche che Siri spesso non capisce quello che stiamo dicendo, o che lei risponde con una risposta sbagliata. Infine con tale denuncia è stato chiesto un risarcimento danni non ancora specificato.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone