Ormai sappiamo che il mondo della tecnologia non smette mai di avanzare. In questo articolo vi mostriamo come, una sola icona per iOS è più grande dell’intero schermo del primo Mac.

Il Macintosh originale, rilasciato nel 1984, disponeva d’uno schermo monocromatico con risoluzione di 512 × 342, per un totale di 175.104 pixel e una densità di punti per pollice molto bassa, pari a 72 dpi. Il nuovo iPad invece possiede 3,14 milioni di pixel concentrati in appena 9,7 pollici: il che si traduce in una densità di 264 dpi, ovvero 3,66 volte maggiore. Se Apple producesse un iPad 3 con densità di 72 punti per pollice, il tablet che ne risulterebbe avrebbe l’estensione d’un grosso televisore HD. Ma c’è di più.

La cosa veramente notevole qui è che la grandezza assoluta delle icone resta grossomodo la stessa. Ad aumentare in modo incredibile è la densità di informazione necessaria per rappresentare lo stesso identico oggetto con lo stesso identico significato. L’eye candy costa caro.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone