Durante gli ultimi mesi, Apple ha incrementato la produzione dei propri prodotti stringendo accordi con varie società. Ultimamente ha firmato diversi accordi con alcune società cinesi che hanno diminuito drasticamente il mercato nero dei prodotti Apple in Cina.

Come sicuramente ricorderete, durante il lancio dell’iPhone 4S, moltissimi utenti Cinesi hanno letteralmente preso d’assalto l’Apple Store Asiatico portando Apple ha bloccare le vendite del nuovo prodotto lanciato cosi da far espandere ulteriormente il mercato nero dei prodotti dell’azienda di Cupertino. Sfortunatamente trovavano anche qualcuno che li comprasse, tanto era il desiderio di mettere le mani su un simile device. Un venditore non autorizzato ha affermato di aver venduto a 1000$ un iPhone 4S, prima del lancio ufficiale nel paese. “Avrei voluto venderlo ad un prezzo più alto”, confessa,” ma nessuno ha voluto acquistarlo”. Ora però tutto è cambiato dato che, grazie all’incremento della produzione dei prodotti Apple, gli utenti cinesi possono tranquillamente acquistare un prodotto della mela senza correre rischi.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone