Un portavoce della fabbrica cinese la Foxconn, ha dichiarato che l’azienda è molto felice che le verità ha vinto sulle bugie dette da Mike Daisey la scorsa settimana sulla Foxconn.

Come vi abbiamo anticipato in una dichiarazione a Businessweek, Louis Woo portavoce Foxconn ha detto:

 “Sono felice che la verità ha prevalso, mi fa piacere che le bugie di Mike Daisey sono state esposte. Ma non credo che le relazioni su questo, sono andate abbastanza lontano per scoprire quello che era esattamente la verità. La gente ha l’impressione che Foxconn è una cattiva azienda, quindi spero che venite a scoprirlo da soli se è vero o meno “.

Daisey da parte sua, ha risposto:

 Io faccio semplicemente il mio lavoro. Il mio spettacolo aveva l’obiettivo di creare un legame umano tra i nostri splendidi dispositivi e le circostanze brutali da cui emergono. Noi abbiamo raccontato questa drammatica storia, e credo che lo abbiamo fatto con integrità. Certo, che le indagini effettuate dal The New York Times e una serie di gruppi che curano i diritti dei lavoratori, sembrerebbero confermarlo.

Daisey è stato costretto a fermare il suo show, ma ha ricevuto una standing ovation dopo la sua ultima esibizione in questo weekend.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone