Apple ormai su i suoi nuovi dispositivi iOS monta i processori di ARM, e proprio grazie ad essa Apple potrebbe diventare entro la fine del 2012 la più grande azienda di processori mobile.

Secondo un nuovo studio di IDG News Service è stato dimostrato che Apple potrebbere presto superare Intel nel settore dei processori mobile, se le vendite di smartphone e tablet continuano a crescere con questi ritmi spropositati

“Con il continuo successo di Apple dell’iPhone e iPad, aiuterà Apple a prendere il sopravvento su Intel, ha detto In-Stat Chief Technology Strategist Jim McGregor.

Lo studio ha conteggiato diversi processori che si trovano in una moltitudine di dispositivi mobili, tra cui l’iPod touch, sistemi di gioco portatili quali Sony PlayStation Vita ecc…. Non sono stati inclusi computer desktop. Gli analisti prevedono che il mercato dei tablet è in forte crescita, e che secondo alcune stime raggiungerà 326 milioni di spedizioni nel 2015, pronto a superare il sofferente mercato dei PC.

Apple ha inserito su i suoi nuovi iDevices più venduti i processori di ARM, come il chip A4, dual e single-core A5 e A5X che sono stati progettati da Apple in California e sono stati prodotti da Samsung, mentre Intel ha appena iniziato a introdurre i suoi chip Atom negli smartphone e tablet.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone