TechCrunch riporta che Apple ha iniziato a rifiutare le applicazioni iOS che usano l’identificatore univoco dei dispositivi noto come UDID. Il sito fa notare che gli sviluppatori hanno riportato rifiuti per l’utilizzo del UDID la scorsa settimana, e dicono che Apple stia per intraprendere questa politica nel corso delle prossime settimane. 

Come suggerisce il nome, l’UDID è un identificatore univoco per ogni dispositivo iOS.  È legato specificamente all’hardware e non può essere modificato dall’utente. Apple aveva precedentemente avvertito gli sviluppatori con l’introduzione di iOS 5 che l’uso del UDID è  sconsigliato e sarebbero state eliminate tutte le applicazioni che ne richiedevano la visualizzazione. I rifiuti improvvisi, tuttavia, hanno colto di sorpresa alcuni sviluppatori. 

Sicuramente, la ragione principale di questo comportamento, è la pressione che in queste settimane Apple sta ricevendo per il settore della privacy. 

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone