Oggi Nokia, tramite un comunicato stampa, ha dichiarato che se le Nano-SIM proste da Apple verranno approvate, l’azienda Finlandese non concederà più in licenza i propri brevetti.

Il  CTO di Nokia Henry Tirri ha dichiarato:

“Noi crediamo che Apple stia utilizzando in maniera errata il processo di standardizzazione per imporre la propria soluzione alle industrie; essi non stanno seguendo i principi e le pratiche stabilite nel corso degli anni”

Ovviamente la promessa di Nokia non verrà mantenuta anche se le nano-SIM verranno approvate dato che l’azienda non può negare i Brevetti FRAND se richiesti, infatti l’azienda potrebbe incorrere a multe salatissime.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone