All’inizio si pensava che la produzione dovesse partire a novembre e che il produttore di display per la “iTV” fosse Sharp. Stamattina Misek ha affermato che le componenti della nuova TV di Apple stiano già venendo mandate in Asia per essere assemblate e dovrebbero essere pronte per il lancio entro quest’anno. E magari si chiamerà “iPanel”

Misek ha spiegato infatti che “iTV” sia di alcune omonime compagnie del Regno Unito e che non hanno intenzione di cedere il nome ad Apple. Così magari ci sarebbe da scegliere un altro nome, come iPanel, ma anche questo è della Crestron, che ha interrotto la linea dei prodotti per concentrarsi sui prodotti Apple da integrare nel sistema.

“[…] E’ molto più di una TV, è un display, un centro giochi, centro condivisione di multimedia, un computer… Inoltre Apple ha alcune difficoltà a estrapolare il nome iTV dalle aziende del Regno Unito”, afferma Misek.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone