Al giorno d’oggi la tecnologia fa progressi spaventosi, al punto da considerare “vecchio” un dispositivo di appena un anno o due e così le vendite crollano dopo pochi mesi, un po’ come accade per smartphone android, troppi per essere sempre all’avanguardia: ne esce uno e un mese dopo presentano un dispositivo migliore, così le vendite del predecessore crollano. Cosa che non accade con iPhone.

Apple iPhone 4S continua a vendere e la richiesta spesso è talmente alta che gli Apple Store non hanno sufficienti pezzi da vendere agli acquirenti. Sei mesi dopo il lancio le vendite vanno a gonfie vele, e nella dimensione degli smartphone sei mesi sono un’eternità! ChangeWave Research ha indetto un sondaggio a 4’413 consumatori e ne è risultato che il 57% di coloro che sono intenzionati a comprare uno smartphone nei prossimi tre mesi, opterà per il melafonino. Un grande successo!

E’ da notare che le campagne anti Apple di Samsung non sono servite a nulla, anzi hanno fatto crollare al 13% le preferenze degli utenti. Motorola, HTC e RIM Blackberry invece hanno ottenuto pochi consensi.

Probabilmente tutte le novità, Siri la più importante, hanno contribuito a far salire stabilmente iPhone al gradino più alto del podio e difficilmente qualcuno riuscirà a spodestare Apple.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone