Con l’uscita del nuovo iPad, in casa Apple sono cambiate delle cosette riguardanti il modello precedente all’ultimo rilasciato. Stiamo parlando infatti dell’iPad 2, che dal 23 marzo è stato modificato (a livello hardware) per la vendita, dopo il salto osserviamo i cambiamenti più nel dettaglio.

In questo nuovo iPad 2,4 (così soprannominato dalla società di Cupertino) è stato inserito un processore A5 da 32 nanometri che fornisce una maggiore “convenienza” all’azienda Apple e nello stesso tempo garantisce una maggiore velocità di avvio e una più performante durata della batteria, almeno rispetto a quella precedente. Precisamente, il nuovo processore A5 è un HKMG da 32nm (come già detto), prodotto dalla Samsung, il quale non ha poi moltissime differenze rispetto agli iPad 2,1 (modello vecchio, prima del rilascio del nuovo iPad), ma senza dubbio, come già annunciato, migliora le prestazioni del dispositivo!

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone