Il tribunale regionale di Mannheim in Germania oggi ha inferto ad Apple un colpo significativo nella battaglia dei brevetti in corso con il concorrente Motorola.

Il tribunale ha difeso una decisione precedente presa ovvero il divieto di offrire ad Apple il servizio delle notifiche push su i dispositivi mobili che utilizzano iCloud.

 “Il tribunale ha detto che Apple deve pagare i danni a Motorola Mobility, ma non ha specificato l’importo.

Il giudice ha rinviato la decisione sugli standard di comunicazione di Motorola Mobility, per quanto riguarda gli standard essenziali.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone