DigiTimes riporta una notizia molto interessante per quanto riguarda il display del nuovo iPhone. Secondo gli ultimi rumors, sembra che Apple abbia intenzione di utilizzare uno schermo più sottile per il suo nuovo smartphone utilizzando la tecnologia in-cell di Toshiba e Sharp.

La differenza tra un display in-cell ed un touchscreen normale risiede nel fatto che i sensori tattili si trovano direttamente all’interno dello schermo. Infatti, in passato si applicava un rivestimento touch ad un normale display, ciò comportava uno spessore maggiore ed una difficoltà nel gestire i riflessi della luce.

Sicuramente, se Apple decidesse di montare questi nuovi display sui prossimi iPhone, i vantaggi sarebbero davvero tanti. In primo luogo, il diaplay sarebbe meno ingombrante e, grazie ai nuovi display, ci sarebbe un comportamento migliore con gli eventuali riflessi del sole.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone