La società di Cupertino ha incrementato del 151% le vendite di iPad rispetto all’anno scorso, ma purtroppo le difficoltà nel reperimento della componentistica non fanno altro che frenare la produzione dell’ultimo tablet presentato da Apple.

Nonostante Apple, nel secondo trimestre fiscale, abbia venduto 11,8 milioni di iPad, Tim Cook ha dichiarato come quest’enorme domanda del tablet stia mettendo a dura prova scorte e gli impianti produttivi. Di seguito le dichiarazioni del CFO Peter Oppenheimer:

Il nuovo iPad ha subìto diverse difficoltà d’approvvigionamento della componentistica nello scorso trimestre per almeno tre settimane piene, subito dopo il lancio; e anche adesso subisce ancora ritardi, per cui il rapporto tra iPad 2 e nuovo iPad non è ancora certo.

Tim Cook si è detto comunque soddisfatto del percorso delle loro creazioni e che considera l’iPad un prodotto incredibilmente ampio e dall’appeal universale.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone