Time Magazine ha pubblicato un’articolo in cui spiega le ragioni del successo della società di Cupertino sostenendo che il tutto si basa sull’innovazione, sull’opportunità e sull’esecuzione.

Secondo Time Magazine, Apple è riuscita ad anticipare tutti gli altri grandi colossi del settore proprio sfruttando tre fattori specifici:

Innovazione: Una delle grandi lezioni di Steve Jobs è stata quella di anticipare un’azione chiave, in modo di evitare un colpo in ritardo. Jobs sosteneva come bisognasse cercare di soddisfare dei bisogni che l’utente non sapeva di avere; ad esempio, milioni di americani erano soddisfatti ed appagati dai proprio Sony Walkman, ma questo avvenne prima della nascita di iPod e iTunes che hanno mutato le necessità di tutti noi. Come anche iPhone e iPad, nessuno avrebbe mai pensato che sarebbero diventati così indispensabili nella vita di tutti noi.

Opportunità: Quello che ha permesso ad Apple di raggiungere questi risultati sono stati: smartphone, tablet e Asia. In Marzo gli smartphone hanno superato in numero i normali cellulari; il 50% degli Americani possiede uno smartphone e Apple ha registrato la vendita di 11.8 milioni di iPad, il 151% in più dell’anno scorso. Per quanto riguarda il mercato asiatico, quest’ultimo è ritenuto fondamentale da Apple poiché in Asia nell’ultimo trimestre sono stati registrati il triplo degli utenti rispetto l’anno scorso.

Esecuzione: Il dopo Steve si chiama Tim Cook! quest’ultimo ha ereditato un’azienda in netta crescita, ma anche quando in passato è stato Direttore Operativo è riuscito a fare un grande lavoro interfacciandosi con i propri fornitori e mettendo in atto le visioni di Jobs.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone