In queste settimane, diversi rumors dichiaravano che Apple stava preparando un nuovo prodotto rivoluzionario che sarebbe stato un ibrido tra un MacBook e un iPad. Oggi sono arrivate le prime smentite da parte di Tim Cook.

Lo sviluppo tecnologico, infatti, impone sempre dei trade-off: utilizzare lo stesso sistema operativo per tablet e desktop significa rinunciare all’autonomia, alla mobilità, alle elevate prestazioni:

«Penso che qualsiasi cosa possa essere forzata a convergere. Ma il problema è che i prodotti richiedono dei trade-off, e si comincia a operare delle scelte finché quel che ti rimane non è più in grado di soddisfare l’utenza. Puoi far convergere un tostapane e un frigorifero, ma questo prodotto probabilmente non sarà in grado di soddisfare l’utente.»

Per quanto riguarda l’unificazione di iPad e MacBook Air, l’attuale iCEO ha quindi ribadito il più secco rifiuto:

«Non si vorrebbe combinare questi due prodotti, perché si finirebbe nel comprometterli entrambi senza nemmeno soddisfare l’utente. Alcune persone, semplicemente, preferiscono possedere entrambi, ed è fantastico. Ma il compromesso per la convergenza non è la nostra strada.»

 Quindi, almeno per il momento, Apple non ha intenzione di creare nulla unendo questi due prodotti.
Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone