Se ne sono verificati molti di eventi strani e folli e anche se indirettamente, hanno coinvolto la casa di Cupertino. Questa volta si tratta di un vero e proprio furto ai danni di una donna quarantaquattrenne. Vediamo cosa è successo.

Ci troviamo a Cecina, durante lo scorso periodo estivo, quando sulla spiaggia una donna quarantaquattrenne è stata derubata del suo iPhone di ultima generazione mentre, “distratta”, prendeva il sole. La donna ha successivamente sporto denuncia alla polizia.

A distanza di qualche mese dall’accaduto la squadra mobile, diretta da Virgilio Russo, è riuscita a ritrovare il melafonino nelle mani di una giovane studentessa lucchese di 25 anni.

Il telefonino è stato subito restituito alla legittima proprietaria, la quale ne era stata privata qualche mese prima da un ragazzo ventisettenne di Rosignano, che dopo aver rubato l’iPhone, l’ha regalato alla fidanzata in mano alla quale è stato ritrovato dalla squadra mobile.

Dopo accertamenti tecnici e indagini della Polizia, il fidanzato che ha commesso il furto è stato denunciato per ricettazione.

[Via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone