Mentre i due grandi produttori di smartphone, Apple e Samsung, sono in continua lotta nelle aule dei tribunali, essi sono ancora in totale controllo dei profitti sulle vendite.

Horace Dediu di Asymco ha appena pubblicato i risultati delle analisi delle vendite dei primi otto produttori di telefonia mobile e ha affermato in conclusione che Apple e Samsung, nel complesso, si aggiudicano il 99% circa dei guadagni totali, nel primo trimestre del 2012.

Apple ha avuto i guadagni maggiori nel complesso, coprendo il 73% pieno dei profitti dei principali fornitori di telefonia mobile. Solo Apple, Samsung e HTC hanno totalizzato un discreto guadagno nel primo trimestre del 2012, e la quota di HTC è stata di appena l’1%. Le altre società della lista (Motorola, Nokia, RIM, LG e Sony Ericsson), invece, sono entrate in crisi, calando di molto nelle loro attività.

Apple e Samsung stanno appunto “vivendo” i vantaggi di essere tra i principali fornitori del settore redditizio e in crescita riguardante gli smartphone. I profitti totali derivanti dalle vendite di smartphone da parte delle otto principali case fornitrici, riportate nel rapporto di Dediu, sono passati dai 5,3 miliardi di dollari a 14,4 miliardi dollari.

[Via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone