L’iPad è molto più di un semplice strumento di lettura ebook, di navigazione sul web e un dispositivo di svago e gli utenti stanno iniziando a cogliere le differenze tra iPad e tablet android.

Il market share di Apple è aumentato vertiginosamente  dal 2011. Il segreto del successo è dovuto proprio alle caratteristiche e alle funzionalità della tavoletta di Apple. I tablet android, mirando unicamente a copiare le funzioni, senza coglierne il senso, stanno solo collezionando fallimenti.

Il direttore delle ricerche dei dispositivi mobili, Tom Mainelli, ha spiegato le differenze di market share:

Apple si è sempre mantenuta in testa, vendendo sempre molti dispositivi; al contrario alcuni android hanno visto crollare le vendite durante le passate vacanze. L’iPad non è solo un dispositivo di svago, ma è un tablet tutto fare ed è per questo che i consumatori lo apprezzano molto. Anche se non comprano il nuovo iPad, è probabile che scelgano un più economico iPad 2

Il fallimento dell’Amazon Kindle Fire ha permesso a Samsung di ottenere il secondo posto nel market share. Mainelli ha continuato:

Alcuni venditori di tablet android stanno iniziando a capire che per competere contro iPad o contro Amazon e Samsung devono abbassare i prezzi. […] Ci aspettiamo un nuovo tablet da Amazon ad un prezzo ancora più competitivo e anche Google ci sta provando in collaborazione con Asus, che vorrà competere con il prossimo tablet Amazon

E’ un cane che si morde la coda: ogni azienda mira a spodestare Apple dal podio ma per farlo occorre fissare prezzi decisamente contenuti. Così se un’altra azienda vorrà spodestare Apple, prima di essa dovrà battere quella precedente e abbassare ancora i prezzi. Si finisce così con il combattere fra loro e lasciare intatto il primo posto di Apple con il suo iPad.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone