Secondo una recente analisi di Doctor Web, un’azienda russa che si occupa di antivirus, la maggioranza dei Mac infettati dal malware Flashback impiegava come sistema operativo Snow Leopard non aggiornato.

L’analisi é stata effettuata su novantacinquemila computer presi in esame il giorno 13 aprile, ed i risultati confermano che più del 63% dei Mac infettati da Flashback utilizzavano Snow Leopard non aggiornati all’ultima versione del sistema operativo. La percentuale risulta più bassa per Mac OS X Leopard e Lion. Da quest’analisi emerge però un dato alquanto interessante: gli utenti Mac risultano essere svogliati nel tenere sempre aggiornato il loro sistema operativo all’ultima versione disponibile. Di conseguenza, onde evitare problemi con i vostri Mac, vi ricordiamo di aggiornare all’ultima versione disponibile, di solito la più sicura, il vostro sistema operativo, qualunque esso sia.

[via]

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone