Stando a quanto detto da AppleInsider, Apple ha recentemente brevettato un nuovo riconoscimento facciale come sistema di sicurezza per i futuri dispositivi iOS.

Si può leggere dalla descrizione che in seguito alla acquisizione di Polar Rose, costata 29 milioni di dollari, Apple ha ottenuto una simile tecnologia che scannerizza il volto di un utente e lo riproduce in 3D, infine lo confronta con una immagine in HD dell’utente stesso per confermarne l’identità. Una funzione simile la troviamo anche in iPhoto, in quanto ad ogni volto viene assegnato un nome senza che l’utente sappia di essere “spiato”. Questo potrebbe anche essere un indizio riguardo una possibile fotocamera 3D sulla prossima generazione di iPhone.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone