Oggi è arrivata la notizia che nella serata di ieri, alcuni malviventi si sono introdotti nell’Apple Store Livornese portando via 50 mila euro di refurtiva.

Ignoti si sono introdotti nel negozio tagliando con potenti cesoie la saracinesca. Poi, dopo aver messo fuori uso il sistema di telecamere interno togliendo la corrente si sono impossessati di tablet, computer portatili e telefoni per un controvalore di circa 50 mila euro.

Sul posto e’ intervenuta per i rilievi anche la polizia scientifica.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone