Durante il prossimo WWDC 2012, Apple dovrebbe lanciare la prossima generazione di Mac i quale dovrebbero montare un nuovo Retina Display. Sembra però che questo nuova implementazione farà lievitare il prezzo di 100$.

Costruire schermi di questo tipo, e soprattutto di queste dimensioni, non è facile. Il processo richiede molte ore di lavoro e l’utilizzo di materiali di altissima qualità Bisogna aumentare la densità di pixel, ridurne le dimensioni e utilizzare il corretto numero di dioidi.

Secondo l’analista di DisplaySearch Richard Shim, tutto questo comporterà un aumento del costo finale dei MacBook Pro e degli iMac, pari a circa 100$, a meno che Apple non se ne faccia carico riducendo la qualità di altri componenti.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone