Dopo le varie proteste svolte da GreenPeace, Apple ha da poco pubblicato una nuova pagina sul proprio sito in cui dichiara che ben presto tutti i Data Center di Apple verranno alimentati grazie all’energia rinnovabile.

Dopo che verrà terminata la costruzione del nuovo impianto solare, gli impianti di Cupertino saranno in grado di coprire il 60% del fabbisogno del Data Center di Maiden; il restante 40% verrà negoziato coi produttori di terze parti:

Stiamo costruendo due installazione di array solari dalle parti di Maiden. Questi siti utilizzano celle solari ad altissima efficienza e un avanzato sistema di tracciamento solare. Un’installazione da 20 Megawatt su 100 acri nei pressi del Data Center produrrà 42 milioni di kilowatt-ore (kWh) di energia l’anno. Un altro sito da 100 acri localizzato a poche miglia di distanza produrrà altri 42 milioni di kWh. Assieme, contribuiscono a 84 milioni di kWh di energia pulita e rinnovabile, fornita ogni anno. Quando anche le installazioni delle celle a combustibile a biogas da 5 megawatt saranno operative, forniranno più di 40 milioni di kWh/anno di energia rinnovabile. Ciò significa che Apple produrrà internamente una quantità sufficiente di energia -124 milioni di kWh- per alimentare 10.874 abitazioni civili.

Non ci resta che attendere e stare a vedere se le promesse di Apple verranno mantenute.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone