Il portale 9to5Mac dopo aver mostrato le foto di quelle che dovrebbero essere le componenti posteriori e anteriori della scocca del nuovo iPhone 5, ora diffonde le caratteristiche hardware del nuovo melafonino.

20120531-195738.jpg

9to5Mac è infatti entrata in possesso di una versione beta “leaked” di iOS 6, e testandola è riuscita a trovare riferimenti al processore e al processore grafico.

“iOS 6 nel nuovo iPhone utilizza la Versione Kernel Darwin 13.0.0. Si nota che il nuovo processore sarà un ARM S5L8950X.

Darwin Kernel Version 13.0.0: XXX May XX XX:XX:XX PDT 2012; root:xnu-21XX.X.XXX/DEVELOPMENT_ARM_S5L8950X

Interessante constatare che si tratta di un’intera release successiva all’attuale Kernel utilizzato dalla versione di prova di OS X 10.8 Mountain Lion. Il numero della build XNU è più alto (21XX contro 2050.5.8).

Darwin Kernel Version 12.0.0: Tue May 8 17:30:17 PDT 2012; root:xnu-2050.5.8~1/RELEASE_X86_64 x86_64”

Il nuovo processore S5L8950 sarà un’evoluzione degli attuali montati su iPad e iPhone 4, S5L8940X e S5L8945X; il nome in codice assegnato è A5***, dove gli asterischi nascondono la vera identità del processore per ragioni di sicurezza. Ovviamente il nome verrà cambiato ma Apple potrebbe continuare ad usare la serie A5 di processori.

Sempre secondo 9to5Mac la nuova GPU del prossimo iPhone 5 sarà la SGX543RC* (asterisco inserito per mantenere la segretezza su questa componente); la memoria ram invece dovrebbe essere da 1GB
[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone