Gli ultimi studi di comScore rivelano che la quota di mercato di Android negli Stati Uniti in Aprile è leggermente scesa, a favore di iOS che continua, anche se lentamente, a guadagnare terreno sul rivale di sempre.

Secondo questa indagine di mercato di comScore, da Gennaio ad Aprile 2012 Google ha aumentato la sua presenza nel mercato degli smartphone dal 48.6%  al 50.8% con un aumento del 2.2%, mentre Apple è passata dal 29.5% al 31.4% con un incremento del 1.9%.

Anche se complessivamente Google ha guadagnato delle quote in termini percentuali del 2.2 % nel intervallo analizzato, a fine Marzo la diffusione dei terminali con Android era del 51%, quindi vi è stato un calo da Marzo ad Aprile tale da far scendere la quota totale fino al 50.8% di fine Aprile.

Anche se il market share di Apple è inferiore rispetto a quello del s.o mobile di Google, c’è da considerare che l’azienda di Cupertino ha raggiunto questi risultati con una sola linea di prodotti, gli iPhone, mentre Android è riuscita a raggiungere queste percentuali grazie alla vendita di più terminali mobili prodotti da svariatissime aziende; un dato che sicuramente deve essere preso in considerazione.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone