Una nuova analisi conferma i recenti rumors sul prossimo iPhone 5, ovvero novità per quanto riguarda dimensioni, aspect ratio e risoluzione del display.

Mingchi Kuo, analista di KGI, noto per le sue numerose ed affidabili conoscenze all’interno della catena di fornitori Apple, ha rilasciato un recente report secondo il quale Apple produrrà verso la fine del 2012 un nuovo modello di iPhone passando dai 3″ e 4:3 di aspect ratio a 4″ e 16:9

“Ci aspettiamo che l’iPhone 5 sia dotato di display  IPS da 4.08 pollici, risoluzione di 1316×640 ed aspect ratio di 16:9″

Kuo afferma anche che queste caratteristiche tecniche rappresentano un compromesso ideale per Apple per garantire compatibilità con le App, buona durata della batteria e migliore esperienza per l’utente utilizzando un display di dimensioni maggiori; inoltre è stato notato dagli studi e dalle analisi portate avanti da Apple, che uno schermo superiore ai 4,3” avrebbo influito negativamente sull’utilizzo del terminale con una mano e che sarebbe stato necessario implementare una batteria decisamente migliore data l’enorme richiesta di energia in più che richiederebbe un display di queste dimensioni.

Sempre secondo Kuo, la scelta di un display più lungo ma dalla larghezza invariata avrebbe anche altre motivazioni oltre a quella puramente ergonomica; tale schermo garantirebbe di adattare con la visualizzazione letterbox in landscape, le app alla nuova risoluzione senza dover quindi spendere ingenti somme di denaro per il riadattamento dei programmi da parte degli sviluppatori. L’aspect ratio di 16:9 garantirà miglior visualizzazione in landscape durante la scrittura o la visione di film.

In ultima analisi, il report afferma anche che le recenti immagini delle componenti di iPhone 5, che anche noi vi abbiamo mostrato, non dovrebbero rappresentare il vero design del prossimo melafonino.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone