Tra non molto usciranno le nuove versioni di FIFA, FIFA 13, e ora siamo pronti a dirvi le prime impressioni sul nuovo titolo targato EA Mobile.

Atmosfera:

Nelle passate versioni di FIFA, soprattutto su iOS, giocare a San Siro giocando con il Milan, e giocare in un qualsiasi altro stadio giocando con l’Albinoleffe poco cambiava, c’era sempre il tutto esaurito e l’atmosfera che si può vedere in una grande finale di Champions League. In questa versione di FIFA invece sarà molto diverso. In FIFA 13 l’atmosfera sarà diversa di partita in partita, di stadio in stadio e di squadra in squadra. Giocare allo Stamford Bridge dei campioni d’Europa e giocare all’Artemio Franchi sarà molto diverso. Ovviamente non tutte le squadre avranno il loro stadio reale, ma saranno presenti i principali impianti calcistici delle maggiori squadre della serie A, della Premier League, della Liga e di altri campionati europei.

Il Touch Screen:

Mentre il menù principale sarà molto simile alla versione per console, EA Mobile ha reso molto più facile la gestione della squadra attraverso i comandi Touch Screen, facendo quindi una grafica più semplice con icone più grandi. inoltre sarà possibile modificare le tattiche della squadra usando 2 o più dita nel corso della partita, senza dover quindi mettere in pausa la partita. I “numeri” vengono ora fatti tramite due dita sullo schermo, che a seconda di come verranno mosse, daranno un “trucchetto” diverso

Risultato Finale:

Graficamente FIFA 13 è il titolo calcistico per iOS migliore in assoluto, specialmente se lo si gioca sul Retina display del Nuovo iPad. Il numero di fotogrammi è aumentato rispetto alla passata versione, aumentando ancor di più la fluidità di gioco.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone