Ormai siamo abituati a sentire casi di suicidi all’interno delle fabbriche FoxCoon ma è sempre un tasto dolente per Apple. Oggi è arrivata la notizia che un nuovo dipendente delle fabbriche si è tolto la vita gettandosi dal tetto dell’azienda.

La notizia della morte del giovane operaio, di nome Xie, si è rapidamente diffusa su Sina Weibo, il più diffuso social network cinese.

Le autorità di polizia, secondo quanto scrivono alcuni utenti, avrebbero intimato ai testimoni di cancellare e rimuovere dalla rete tutte le immagini e i video dell’accaduto. Per adesso non c’è la possibilità di confermare tramite altre fonti la veridicità delle notizie sui tentativi di censura che arrivano da Chengdu.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone