Il fantastico MacBook Pro con Retina Display presentato al WWDC da Apple è davvero fantastico, un capolavoro di ingegneria senza pari, e ora abbiamo scoperto un’altra grande qualità: Può essere visualizzato su ben 3 schermi.

Come possiamo vedere nell’immagine presa da OWC,  questo MacBook Pro Retina è stata collegato tramite Thunderbolt a due iMac, e ad un monitor LG tramite HDMI. Il MacBook Pro Retina è quindi il primo computer che può supportare fino a 4 schermi contemporaneamente alla loro risoluzione nativa, e inoltre è possibile riprodurre video sui 4 schermi senza subire nessun rallentamento. Insomma, le novità in casa Apple non finiscono mai, ed è per questo che abbiamo un’altra notizia.

Come potete vedere dall’immagine sovrastante, grazie al nuovo aggiornamento i MacBook Air hanno ora il supporto a 2 schermi aggiuntivi, sempre grazie alla tecnologia Thunderbolt.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone