Da qualche ora Apple ha rilasciato un nuovo Tool che permette di creare un disco esterno per ripristinare o installare OS X Lion. Vediamo come funziona.

L’utility Lion Recovery Assistant cancellerà automaticamente tutti i dai presenti sull’hard disk durante la creazione del Recovery HD. Pertanto consigliamo di eseguire un backup dei dati del disco che si intende utilizzare prima di procedere, o in alternativa suggeriamo di creare una nuova partizione sempre sul disco esterno.

Se volete procedere con la creazione di una nuova partizione sull’hard disk esterno, seguite questi passaggi:

  • Aprite Utility Disco, lo trovate nella cartella Utility o nel Launchpad.
  • Selezionate il disco che volete utilizzare con disco di ripristino ed aggiungete una partizione da almeno 1GB.
  • Cliccate su Opzioni ed assicuratevi che GUID Partition Table sia selezionato.
  • Cliccate su Applica.

Aprite Lion Recovery Disk Assistant e seguite le indicazioni su schermo che vi aiuteranno a creare correttamente il vostro Recovery HD sul disco esterno. Quando il processo sarà stato completato, la nuova partizione non sarà visibile nel Finder o in Utility Disco. Per accedere al disco appena creato dovrete collegarlo al computer e quindi riavviare il Mac premendo e tenendo premuto il tasto Alt. A questo punto basterà semplicemente premere sulla voce Recovery HD in Startup Manager.

Lion Recovery Disk Assistant può essere scaricato gratuitamente da qui.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone