Alzi la mano chi non ha sentito parlare di Sky Go, il servizio di streaming dei programmi di Sky, disponibile su iOS, PC e Mac. Il software è stato pubblicizzato per mesi, definito come rivoluzionario ma sin da subito ha lasciato molto a desiderare.

Sin da subito l’applicazione per iOS ha messo a dura prova la pazienza di molti utenti che hanno pagato(solo chi è abbonato a Sky HD può accedere al servizio gratis) per un servizio non al top, con continui blocchi e disconnessioni e canali non disponibili. Come se non bastasse il servizio è applicabile solo a due dispositivi e alcuni programmi non sono visibili da smartphone (vedi Serie A e Serie B).

Questo è niente. Nel mese di Maggio, Sky ha rilasciato l‘aggiornamento 1.3 di Sky Go con lo scopo di sistemare alcuni bugs presenti nel programma. Ne ha sistemati alcuni, ma ne ha creato uno più grande. Chi ha aggiornato si è ritrovato con tutti i canali inclusi nell’offerta (pochi rispetto al catalogo Sky) non disponibili e l’unico canale visibile è Sky TG 24, sapeste che divertimento guardare 24 ore di telegiornale. Da allora gli utenti hanno tempestato l’applicazione di recensioni negative, ma Sky tace e non se ne cura. Ed intanto continuano a pubblicizzare il servizio…

 

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone