Da qualche ora è stata rilasciata la terza beta dell’attesissimo iOS 6, il nuovo sistema operativo che dovrebbe uscire in concomitanza con iPhone di sesta generazione; in questo articolo, che sarà in aggiornamento continuo, vi esporremo tutte le novità introdotte in iOS 6 Beta 3.

Aggiornato: Aggiunte le impostazioni per le Mappe!

Con le annesse impostazioni per la nuova funzione di Navigazione turn-by-turn di TomTom.

Aggiornato x2: Aggiunte tre nuove lingue a Siri.

Aggiornato x3: Mappe decisamente migliorate, adesso sono molto più dettagliate.

Aggiornato x4: Nuovi tab nella lista dei preferiti in Safari e altre migliorie grafiche!

Possibilità di scegliere se sincronizzare l’elenco lettura oppure no tramite questa leva:

Aggiornato x5: Apple sta iniziando a registrare domini iCloud con la mail @icloud.com insieme con il classico dominio @me.com

Aggiornato x6: Reintrodotta, durante la scelta di vocali accentate nella tastiera, la vocale senza accento; questa funzione era stata rimossa dalla beta 1 e adesso di nuovo implementata.

Aggiornato x7: Aggiunta la funzione VIP in Mail per iPod Touch che fino alla beta 3 non era presente. (Ringraziamo Giuseppe Pericone per la segnalazione)

Aggiornato x8: Aggiunte le icone alle impostazioni per la privacy.

Aggiornato x9: Siri adesso può cercare distributori di benzina nei dintorni.

Aggiornato x10: Centro notifiche migliorato con possibilità di spostare a piacimento il widget per la condivisione sui social network e cambiata la dicitura da “Nessuna notifica” in “Nessuna nuova notifica”.

Aggiornato x11: I mesi nell’applicazione borsa sono visualizzati con lettere minuscole. (Ringraziamo Davide per la segnalazione)

Aggiornato x12: Restyling alla leva che gestisce il bilanciamento dell’audio mono tra destro e sinistro.

Aggiornato x13: Assistive Touch più completo che mai! Adesso è stata aggiunta una nuova funzione che rimpiazza i “gesti” in modo da attivare rapidamente il controllo vocale

Per i possessori di iPhone 4S e Nuovo iPad, naturalmente, al posto del controllo vocale ci sarà il pulsante per avviare Siri

Ma non finisce qui, perché le altre opzioni sono state spostate in “dispositivo” e permettono l’avvio veloce, anzichè premere due volte il tasto home virutale, del multitasking o ancora permette di catturare uno screenshot della schermata che stiamo visualizzando solamente tappando sull’icona apposita. Davvero una funzione resa interessante e completa a partire da questa beta.

Dopo aver fatto tap su “dispositivo” si avrà la seguente schermata (su iPhone):

E su iPad:

Opzioni di cattura screenshot e rileva multitasking (su iPhone):

E su iPad:

Aggiornato x14: iOS 6 beta 3 porta la funzione VIP e Foto Stream condiviso anche su iPhone 3GS, prima non disponibili. Tuttavia l’elenco lettura offline risulta non disponibile su iPhone 3GS, che sembra essere sulla via del dimenticatoio per Apple, soppiantato dalle nuove generazioni. [via]

Aggiornato x15: Adesso chiedendo a Siri “iPhone” oppure “iPod” o ancora “iPad” ci rimanda nell’applicazione Apple Store, mentre in passato ci reindirizzava sul sito italiano Apple. Oppure se non abbiamo scaricato l’applicazione ci chiederà di scaricarla da App Store.

Aggiornato x16: All’auto correzione di iOS 6 non piacciono i verbi italiani al presente indicativo e cerca quasi sempre di correggerli; anche l’ausiliare “essere” è affetto da questo problema, iPhone cerca in tutti i modi di correggere la “e”, sia maiuscola che minuscola, in “è”.

Aggiornato x17: Cambiata la voce al Voice Over in iOS 6 beta 3. (Ringraziamo Davide per la segnalazione)

Aggiornato x18: Aggiunta un’impostazione che consente di evidenziare la parola selezionata quando viene letta dal Voice Over.

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone