Durante il WWDC 2012 una delle novità più acclamate di iOS 6 è stato lo sblocco di FaceTime dalla rete Wi-Fi per rendere il servizio attivo anche sotto rete 3G (e LTE sul nuovo iPad).

L’operatore americano AT&T, in seguito allo HotSpot Personale, pare stia abilitandosi e stia pesando i giusti prezzi da applicare anche alle chiamate FaceTime che saranno disponibili quando iOS 6 verrà rilasciato. L’operatore telefonico afferma:

Stiamo lavorando sodo con Apple sulla nuova build del software e vi daremo più informazioni ai consumatori quando saranno disponibili.

Ancora non si hanno notizie per la versione Verizon dell’iPad Wi-Fi + Cellular, ma si pensa che anche Verizon seguirà le orme di AT&T e inizi a provvedere per non dare eccessivi prezzi agli utenti quando si troveranno a dover effettuare chiamate FaceTime.

[via]

Share.

Leave A Reply

AppleZein | Blog Apple N.1 in Italia per utenti iPhone